22 FEBBRAIO 2014

VENNE UN UOMO MANDATO DA DIO, IL SUO NOME ERA GIOVANNI


REPLICA
DOMENICA 23 FEBBRAIO - ORE 16.00
SEMINARIO VESCOVILE DI BERGAMO

PER PRENOTARSI CLICCARE QUI

L’oratorio musicale ha riscosso grande successo e per rispondere alle numerose richieste di partecipazione, verrà organizzata una replica dell’evento domenica 23 febbraio alle ore 16.00 presso il Seminario Vescovile di Bergamo. 
 
PRIMA SERATA
SABATO 22 FEBBRAIO - ORE 20.30
SEMINARIO VESCOVILE DI BERGAMO
 
Un oratorio musicale e un “real-time” su Papa Giovanni XXIII. Nell’ambito delle iniziative per preparare e celebrare la canonizzazione del beato Papa Giovanni, la Fondazione Papa Giovanni XXIII e la Diocesi di Bergamo hanno pensato di realizzare un oratorio musicale dedicato a Papa Roncalli dal titolo: “Venne un uomo mandato da Dio. Il suo nome era Giovanni”
 
L’opera, composta dal Maestro monsignor Marco Frisina, sarà eseguita in prima mondiale presso l’auditorium del Seminario Vescovile di Bergamo sabato 22 febbraio ore 20.30. Verrà poi replicata a Roma, dopo la canonizzazione di Giovanni XXIII, dai giovani orchestrali e coristi del Conservatorio cittadino “Gaetano Donizetti”. La preparazione può essere seguita sul web attraverso uno speciale “real time”.
 
L’oratorio utilizza citazioni bibliche e liturgiche particolarmente amate da Roncalli e da lui citate e pregate spesso in lingua latina. Ad esse si aggiungono stralci significativi del Giornale dell’anima e di altri scritti roncalliani. Il testo, a cura della Fondazione Papa Giovanni XXIII, è stato musicato appositamente dal Maestro Marco Frisina. 
 
Fondatore e direttore del Coro della Diocesi di Roma dal 1984, monsignor Frisina ha collaborato al progetto internazionale della Rai “Bibbia” sia come consulente biblista che come autore delle musiche dei film prodotti. Ha composto oltre venti Oratori sacri ispirati a personaggi biblici o alla vita di grandi santi.
 
Accanto al Maestro Frisina, protagonisti principali dell’opera musicale sono i giovani orchestrali e i coristi del Conservatorio Musicale “Gaetano Donizetti” di Bergamo. Aderendo con entusiasmo a questa iniziativa, il Conservatorio cittadino e il suo Direttore Emanuele Beschi hanno messo generosamente a disposizione la propria competenza e professionalità, convinti di poter dimostrare anche in questa occasione il forte contributo che la musica può offrire alla vita culturale e spirituale della città e non solo.
 
L’ingresso è gratuito, previa prenotazione.
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI

 


   Clicca qui per scaricare il contenuto aggiuntivo
Credits

Privacy     -    Cookies